IMSA – MacNeil e Segal fanno rotta verso Mosport Park

4 luglio 2018

IMSA – MacNeil e Segal fanno rotta verso Mosport Park

Bowmanville, 4 luglio 2018 – Da Watkins Glen a Mosport Park, da un circuito storico per la Formula 1 a un altro. Questo il percorso che in due settimane ha iniziato il campionto IMSA e che si concluderà questo weekend al CTMP, attuale nome del circuito canadese. In gara ci sarà la Ferrari numero 63 di Scuderia Corsa che competerà in classe GTD nella sesta corsa della stagione del campionato IMSA SportsCar in una gara della durata di due ore e quaranta minuti prevista domenica. Le curve da percorrere sono dieci, mentre un giro misura 3.957 metri.

 

In cerca del podio. La Ferrari 488 GT3 di Scuderia Corsa sarà guidata da Cooper MacNeil e Jeff Segal. MacNeil è attualmente quarto nella classifica della classe GTD, ad appena otto lunghezze dal terzo, e ha ottenuto come miglior risultato stagionale il secondo posto alla 12 Ore di Sebring. Segal continua a sostituire Alessandro Balzan, reduce da una piccola operazione chirurgica. Nella gara della scorsa settimana a Watkins Glen i due, insieme anche a Gunnar Jeannette, hanno concluso al settimo posto ma ad appena 11 secondi dal vincitore e pensare ad un podio non è fuori luogo.

 

Piste storiche. Mosport Park ha ospitato svariati Gran Premi del Canada di Formula 1, cominciando nel 1967 e rimanendo in claendario fino al 1977. Tradizionalmente la corsa di Mosport Park segue di una settimana quella di Watkins Glen che ha ospitato il Gran Premio degli Stati Uniti in svariate occasioni tra il 1961 e il 1980.

 

Weekend Schedule. Al venerdì sono previste due sessioni di prove libere con Inizio alla 11.45 locali (1745 CET) e alle 16.05 (22.05 CET). Sabato si apre con un’ora di prove alle 8.30 (14.30 CET) prima dei 15 minuti di qualifica della classe GTD programmati per le 12.10 (18.10 CET). Domenica il v ia della gara sarà alle 14.05 (20.05 CET) e sarà possibile vederla su Imsa.tv in streaming.