La bandiera rossa sospende temporaneamente la 24 Ore
24H of Spa-Francorchamps

La bandiera rossa sospende temporaneamente la 24 Ore

Spa-Francorchamps | 28 luglio 2019

Non accenna a diminuire il maltempo che sta caratterizzando questa edizione della maratona belga. Dopo le molteplici fasi di Full Course Yellow e di Safety Car dovute agli incidenti e alla pioggia torrenziale che si è abbattuta lungo il circuito di Spa-Francorchamps, la direzione di gara ha sospeso temporaneamente la corsa con l’esposizione della bandiera rossa dopo 13h12’ dal semaforo verde. Dopo aver constatato l’impossibilità di ripartire alle ore 8, in una riunione svoltasi assieme ai team manager è stato valutato di verificare le condizioni del tracciato alle 11:30 sperando in un miglioramento del tempo. La situazione in classifica vede la migliore delle Ferrari in gara, quella di SMP Racing, in quarta posizione con Mikhail Aleshin al volante. Il team russo, in testa allo scoccare della sesta e dodicesima ora che garantivano punteggio pieno, aveva effettuato infatti il pit-stop un giro più tardi l’appuntamento con la metà esatta della corsa. Sale invece a cinque il numero delle Ferrari costrette al ritiro, con quella di Scuderia Praha impossibilitata a riprendere la pista dopo i danni accusati in seguito ad un incidente.