Dopo 8 ore, Ferrari in lotta per il podio alla 12 Ore di Sebring
IMSA

Dopo 8 ore, Ferrari in lotta per il podio alla 12 Ore di Sebring

Sebring (Florida) | 17 marzo 2019

La Ferrari 488 GT3 di Scuderia Corsa continua ad occupare le prime posizioni nella classe GT-Daytona nella 12 Ore di Sebring. In questo segmento della gara, la strategia della squadra si è sviluppata attorno a turni singoli di guida in cui Cooper MacNeil si è alternato con Jeff Westphal e Toni Vilander. Grazie ad un ritmo costante e stint privi di errori di guida, la Ferrari numero 63 è tornata ad occupare stabilmente la terza posizione. Il periodo di full course caution ha azzerato i distacchi tra le vetture e allineato le strategie, visto che tutti saranno costretti ad effettuare le soste a pochi minuti di distanza uno dall’altro.

Pioggia intermittente. Il famoso circuito della Florida anche nel pomeriggio non è stato risparmiato dalla pioggia, sebbene quest’ultima sia scesa con minore intensità rispetto al mattino, senza impensierire pertanto i piloti impegnati in pista. La minaccia della pioggia sarà presente fino alla fine della corsa e rappresenterà un fattore potenzialmente decisivo nel risultato di questa edizione della 12 Ore di Sebring.