Le Ferrari di FF Corse all’assalto del GT Cup Championship
Competizioni GT

Le Ferrari di FF Corse all’assalto del GT Cup Championship

Maranello | 13 aprile 2019

Il circuito di Donington Park, nella sua configurazione più corta, sarà la sede della prova di apertura del GT Cup Championship che proporrà, questo fine settimana, i primi quattro round della serie. Anche quest’anno le Ferrari al via cercheranno di imporsi in un campionato che dall’anno della sua fondazione – il 2007 – ha visto crescere l’interesse ed il numero dei partecipanti.

FF Corse forza tre. Saranno tre le Ferrari che si schiereranno al via della competizione che prevede due gare da venticinque minuti e due da cinquanta, tutte schierate da FF Corse. Sulla 458 GT3 numero 83, impegnata nella classe GTO, salirà Richard Guy. In questa categoria vengono incluse le vetture di classe GT3, GT2 e GTE, nonché vetture di derivazione Challenge ma modificate.

Nella classe GTC, riservata alle vetture in configurazione Challenge o Cup e soggette a balance of performance, saranno due le rosse portate in gara da FF Corse. Laki Christoforou e Adam Carroll si caleranno nell’abitacolo 488 Challenge numero 27, mentre Graham e Daniel de Zille, si alterneranno al volante della Ferrari 458 Challenge numero 19.

Orari. L’evento, aperto a piloti “Am” che siano in possesso almeno di una licenza nazionale B, vedrà sabato alle ore 11:35 ora locale la prima sessione di qualifica di 15’, valida per determinare la griglia di partenza per le due gare di sabato. La prima, di 25 minuti, prenderà il via alle 14:10, mentre la seconda, di 50 minuti, scatterà alle 15:50. Stessa formula ma orari leggermente diversi per il programma di domenica. Le qualifiche sono previste alle 11:20, la gara sprint alle 14:55 e la gara di 50 minuti alle 16:35.