A Misano la prima prova Sprint con sei Ferrari
Campionato Italiano GT

A Misano la prima prova Sprint con sei Ferrari

Maranello | 31 luglio 2020

Dopo la partenza dell’Endurance al Mugello due settimane fa, il prossimo week end debutta sul Misano World Circuit la formula Sprint – con due gare da 50 minuti più 1 giro – del Campionato Italiano Gran Turismo 2020. Ventisette le vetture in pista, tra cui quelle della classe GT Cup assenti sul circuito toscano, che vanno aggiungersi alle GT3 e alle GT4. Sei gli equipaggi impegnati al volante delle Ferrari 488 GT3 Evo 2020.

I protagonisti. Nella classe GT3 si presenta al via con ambizioni di vittoria dopo il bel quarto posto della Endurance a Imola l’equipaggio di AF Corse composto da Giorgio Roda e dal campione in carica Alessio Rovera. La seconda Ferrari della scuderia piacentina sarà guidata dalla coppia Matteo Cressoni-Simon Mann, mentre le altre vetture del Cavallino Rampante saranno schierate da Easy Race con Mattia Michelotto-Sean Hudspeth, quest’ultimo lo scorso anno campione nella classe Pro-Am assieme ad Antonio Fuoco sulla 488 GT3 di AF Corse. In cerca di riscatto e conferma, invece, il duo di RS Racing, Daniele Di Amato-Alessandro Vezzoni, vice campioni Pro-Am 2019.

Debutta a Misano la GT Cup, classe riservata alle vetture dei rispettivi campionati monomarca. Due saranno le Ferrari 488 Challenge al via, la prima schierata dal team SR&R con l’equipaggio composto da Luca Demarchi e dal campione in carica della GT3 Light, Gian Piero Cristoni e la seconda da Easy Race con Matteo Greco e il detentore del titolo GT4 Endurance, Riccardo Chiesa.

Programma: dopo le due sessioni di prove libere del venerdì, sabato 1 agosto si svolgeranno i due turni di prove ufficiali e Gara-1 in programma alle 18.40. Domenica 2 agosto gara 2 è in programma alle 14.30.