Seconda fila per Ferrari al COTA
WEC

Seconda fila per Ferrari al COTA

Austin | 23 febbraio 2020

Scatterà dalla seconda fila la migliore delle Ferrari nella classe LMGTE Pro, la numero 51 di AF Corse, e dalla quinta piazzola in griglia la più veloce nella classe LMGTE Am, la numero 83 dello stesso team piacentino.

LMGTE Pro. In una qualifica molto combattuta e caratterizzata come di consueto da distacchi contenuti tra le vetture, le 488 GTE di AF Corse hanno ottenuto buoni tempi. Alessandro Pier Guidi e James Calado hanno chiuso la sessione con il tempo complessivo di 2:01.031 che vale ai due la quarta posizione al via della gara che si disputerà domani, dopo aver ottenuto rispettivamente 2:00.790 e 2:01.273 con il pilota inglese e quello italiano. Sesta posizione, invece, per Davide Rigon e Miguel Molina che hanno accusato 496 millesimi di ritardo dagli autori della pole position, Sørensen-Thiim. Il veneto ha fermato i cronometri sul 2:00.980 mentre lo spagnolo ha coperto i 5.513 metri del tracciato americano in 2:01.479.

LMGTE Am. È ancora una volta il terzetto al volante della 488 GTE numero 83 a far segnare i migliori crono tra le vetture del Cavallino Rampante. Nonostante un giro ancora una volta velocissimo di Nicklas Nielsen, la Ferrari numero 83 che il danese divide con Perrodo e Collard si deve accontentare del quinto tempo con 2:03.376, accusando un distacco di 592 millesimi dall’equipaggio in pole, Perfetti-Hörr-Cairoli. Settima posizione per la seconda vettura di AF Corse, la numero 54 di Flohr-Castellacci-Fisichella ad appena otto centesimi dai compagni di squadra. La quinta fila, invece, sarà occupata dalle Ferrari di MR Racing, con Ishikawa-Beretta-Cozzolino, e di Red River Sport, con Grimes-Mowlem-Hollings.


Drivers