24 Ore di Le Mans Virtual: la vettura 52 in lotta per il podio
E-Sports

24 Ore di Le Mans Virtual: la vettura 52 in lotta per il podio

Maranello | 14 giugno 2020

La 24 Ore di Le Mans Virtual ha raggiunto la nona ora di corsa e per le Ferrari c’è stato qualche problema che ha fatto scendere in classifica le 488 GTE.

Vettura 52. La 488 GTE meglio piazzata resta la vettura numero 52 che è in lotta per il podio, in quarta posizione, anche se qualche problema di lag (il gioco che procede a scatti) ha penalizzato lo stint di Charles Leclerc. Il monegasco ha raccolto il testimone da Enzo Bonito che aveva portato la vettura al secondo posto ma presto è incappato in un testacoda causato fondamentalmente dal lag e ha poi faticato a tenere il passo delle Porsche perdendo due posizioni. Al termine dello stint Charles ha lasciato la vettura a Giovinazzi.

Le altre auto. Per quanto riguarda le altre 488 GTE, la vettura 51 di AF Corse è in difficoltà dopo aver perso nove giri dal più vicino dei rivali dopo che un problema al volante del simulatore ha reso impossibile a David Perel e Kasper Stolze ripartire dopo una sosta ai box. La vettura 71 è dodicesima con Zwiers al volante, mentre Felipe Massa è quattordicesimo con la vettura del team Strong Together.