Terzo posto per Rigon, quinto per Serra nella Super Pole
24 Ore di Spa-Francorchamps

Terzo posto per Rigon, quinto per Serra nella Super Pole

Spa-Francorchamps | 26 luglio 2019

Scatterà dalla seconda fila la migliore delle Ferrari al termine della Super Pole disputata questo pomeriggio sul circuito di Spa-Francorchamps. Grazie ad un giro velocissimo, Davide Rigon si è assicurato la terza piazzola in griglia di partenza a 218 millesimi dalla pole position, mentre Daniel Serra scatterà dalla terza fila. Al termine delle quattro sessioni di qualifica disputate ieri e che garantivano l’accesso a questa speciale lotta contro il tempo, le Ferrari di SMP Racing e quella di HubAuto Corsa si erano classificate rispettivamente dodicesima e quarta posizione.

Rigon all’attacco. Le vetture sono scese in pista in ordine inverso rispetto a quello di qualificazione. La prima Ferrari ad attaccare i saliscendi del circuito è stata quella di SMP Racing, con Davide Rigon al volante. Il pilota veneto ha completato il primo dei due passaggi cronometrati in 2:19.268, cui ha fatto seguito un 2:18.806 che gli è valso la terza posizione.

Serra velocissimo. La seconda Ferrari ad affrontare i 7004 metri del tracciato belga è stata la 488 GT3 di HubAuto Corsa condotta da Daniel Serra. Il brasiliano ha coperto il primo giro in 2:18.877 mentre il secondo in 2:18.854, un tempo che gli permette di partire dalla quinta posizione in griglia. Il ritardo di Serra dal poleman Engel, su Mercedes, è di soli 266 millesimi a testimonianza del livello di competitività delle vetture. La Ferrari di HubAuto Corsa è stata tra le più competitive e costanti anche nel warm-up che ha preceduto la Super Pole.

Gara. La settantaduesima edizione della 24 Ore di Spa prenderà il via domani, alle ore 16:30. L’esito della corsa rischia di essere condizionato dal meteo che prevede intense precipitazioni anche durante la gara.