Punti importanti per SMP Racing
24H of Spa-Francorchamps

Punti importanti per SMP Racing

Spa-Francorchamps | 28 luglio 2019

Allo scoccare del primo terzo di gara, le Ferrari di SMP Racing e AF Corse sono in lizza per la vittoria. La vettura del team russo occupa la nona posizione, mentre quella di AF Corse la trentaquattresima ma ha già scontato la sosta tecnica di cinque minuti. La gara si è finalmente sviluppata in maniera meno tormentata e la Safety Car è uscita di scena anche se ha fatto la sua comparsa nuovamente la pioggia, proprio prima dello scoccare della sesta ora. In questa fase la 488 GT3 di SMP Racing occupava la sesta posizione ma decideva di non montare le gomme rain e rimanere in pista con le slick, pur di conquistare i 12 punti messi in palio per il primo allo scoccare della sesta ora. Nelle ore successive, le condizioni del tracciato miglioravano e, a pochi minuti dall’ottava, Molina rientrava ai box per montare le gomme da asciutto scivolando in nona posizione.

Calado, al volante della numero 51, transitava in trentaquattresima piazza ma lo svantaggio accusato dalla vettura di AF Corse potrà essere recuperato una volta scontata anche dalle altre vetture la sosta tecnica obbligatoria. Nella Silver Cup, la 488 GT3 di Rinaldi Racing occupava l’ottava posizione, mentre nella Pro-Am, le tre Ferrari si trovavano in quinta posizione, con Tempesta Racing, in sesta, con Scuderia Praha e in nona, con AF Corse. Infine, nella Am Cup, terzo e quarto posto per le vetture di Rinaldi Racing, rispettivamente la 488 e la 33, mentre al quinto posto transitava la Ferrari di HB Racing.