Ora 13: MacNeil al comando in GTD
24 Ore di Daytona

Ora 13: MacNeil al comando in GTD

Daytona | 27 gennaio 2019

Daytona, 27 gennaio 2019 – Ad undici ore dalla bandiera a scacchi della 24 Ore di Daytona, la Ferrari numero 63 di Scuderia Corsa con Cooper MacNeil al volante è al comando della corsa nella classe GTD.

GTLM. La Ferrari 488 GTE di Risi Competizione, condotta in questo segmento da Davide Rigon, occupa la sesta posizione a ridosso dei primi. Su questa vettura sono stati sostituiti i dischi freno anteriori approfittando anche di una fase di neutralizzazione della corsa.

GTD. L’avvincente battaglia per la leadership di classe non viene interrotta dai cambi pilota avvenuti a ridosso della dodicesima ora. Cooper MacNeil, dopo aver rilevato Toni Vilander, si porta al comando della gara difendendosi dagli attacchi degli inseguitori, racchiusi in meno di due secondi. Victor Franzoni, tra i più veloci in pista con la sua 488 GT3 di Via Italia Racing, cerca di risalire dalla sedicesima posizione occupata in classifica, mentre Paul Dalla Lana è fermo ai box per riparare la sospensione posteriore della sua Ferrari numero 51 danneggiata a causa di un contatto con un’altra vettura.