Scuderia Praha a caccia del bis a Spa-Francorchamps
24H Series

Scuderia Praha a caccia del bis a Spa-Francorchamps

Spa-Francorchamps | 19 aprile 2019

Tutto pronto a Spa-Francorchamps per la seconda prova della 24H Series, la serie continentale che ha vissuto al Mugello la sua gara inaugurale lo scorso 30 marzo.

Favoriti. Dopo il trionfo ottenuto sulla pista toscana, la Ferrari 488 GT3 di Scuderia Praha avrà il ruolo di favorita anche in virtù del successo ottenuto nella scorsa edizione della maratona belga. Anche in questa occasione, al volante della vettura numero 14 scenderannoJiří Písařík, Josef Kral e Matteo Malucelli. Il terzetto, secondo nella classifica assoluta (A6-Pro), cercherà di scalzare dal primo posto gli attuali leader della serie, Hofor Racing che li precede di un solo punto.

Tre in A6-Am. Pronti a dare battaglia nella classe A6-Am anche Georg e Leonard Weiss, David Perel, Jochen Krumbach e Oliver Kainz, membri dell’equipaggio schierato dal Wochenspiegel Team Monschau, chiamati al riscatto dopo la sfortunata gara al Mugello. Nella stessa classe, Jürgen Häring, Taki Konstantinou, Tim Müller e Alfred Renauer affronteranno i 7.004 metri del tracciato belga con la 488 GT3 del team HB Racing mentre è attesa ad un ruolo da protagonista la vettura del Team Rinaldi Racing con Klaus-Dieter Frers, Martin Berry, Pierre Ehret e Andrea Montermini al volante. L’equipaggio del team tedesco aveva chiuso al quinto posto la 12 Ore del Mugello ma aveva fatto segnare il giro più veloce in gara.

Appuntamenti. Dopo le prove libere in programma oggi, la qualifica per la 12 Ore di Spa-Francorchamps è prevista dalle 11:30 alle 12:00. La prima parte della gara prenderà il via alle ore 14:05 per concludersi alle 17:55. Dopo quel momento, le vetture entreranno in regime di parco chiuso e pertanto non sarà possibile intervenire su di esse. La seconda parte della gara si disputerà sabato, con semaforo verde alle 10:05 e bandiera a scacchi alle 17:55.