HB Racing ottimista per la gara di casa
ADAC GT Masters

HB Racing ottimista per la gara di casa

Spielberg | 7 giugno 2019

I protagonisti dell’ADAC GT Masters sono attesi nel fine settimana sul tracciato più veloce in calendario, a Spielberg, in Austria. Per l’occasione scenderanno in pista 31 equipaggi e, tra questi, anche Sebastian Asch e Luca Ludwig al volante della 488 GT3 schierata da HB Racing.

Compleanno. Il team austriaco punta a ben figurare nella gara di casa, soprattutto dopo aver dimostrato nel secondo round, disputato sul circuito di Most, un buon livello di competitività. Sebastian Asch, che in settimana ha festeggiato il suo 32simo compleanno, in fase di presentazione dell’appuntamento non ha nascosto la sua speranza di salire sul podio. “Dobbiamo vedere come si comporterà la nostra vettura rispetto a quelle dei nostri avversari su questo tracciato così veloce, anche se non partiamo con il ruolo di favoriti. La pista mi piace molto e si addice al mio stile di guida. Nel 2015 io e Luca (Ludwig, N.d.R.) abbiamo conquistato il nostro primo podio come equipaggio e alla fine siamo diventati campioni, dunque speriamo sia di buon auspicio per la gara di quest’anno”.

Libere. Nel corso del mattino si è svolta la prima sessione di prove libere che ha visto impegnato Luca Ludwig, autore del sedicesimo tempo in 1:30.191, mentre nella seconda, disputata nel pomeriggio, Sebastian Asch ha registrato l’undicesimo crono in 1:29.878. 

Programma. Domani alle ore 9:30 si disputerà la qualifica che determinerà la griglia per la gara che scatterà alle 14:45. Domenica, invece, i trenta minuti riservati alla lotta per la pole avranno inizio alle 8:30, mentre la gara prenderà il via alle 13:05.