HB Racing a caccia di conferme ad Hockenheim
ADAC GT Masters

HB Racing a caccia di conferme ad Hockenheim

Hockenheim | 11 settembre 2019

Dopo aver disputato i due round ferragostani sul circuito del Nürburgring, l’ADAC GT Masters rimane in Germania, per la precisione ad Hockenheim, per il penultimo appuntamento in calendario.

Top five al ‘Ring. Sul tracciato originariamente costruito nel 1932 e profondamente rivisto nel disegno nel 2002, le vetture di questo spettacolare campionato torneranno a darsi battaglia in due gare da un’ora ciascuna. Come di consueto, a difendere i colori del Cavallino Rampante penseranno Luca Ludwig e Sebastian Asch al volante della 488 GT3 schierata da HB Racing. Il team austriaco è reduce dall’ottimo weekend del Nürburgring, dove il duo ha messo a segno un settimo e quinto posto che rappresentano il miglior risultato della stagione.

Appuntamenti. Una crescita che il team punta a confermare anche in questa occasione, all’interno di un fine settimana che prenderà il via venerdì con le prime prove libere, cui seguiranno sabato la sessione di qualifica e la Gara-1 che partirà alle 14:45 ora locale. Domenica, invece, alle qualifiche che si disputeranno al mattino, farà seguito la seconda gara il cui semaforo verde si spegnerà alle 13:05.