Season Review 2018
Blancpain GT Endurance Cup

Season Review 2018

Maranello | 28 dicembre 2018

Spirit of Race campione Pro-Am

La stagione del campionato Blancpain GT Series del 2018 non sarà ricordata come una delle più fortunate per i team e i piloti in gara con Ferrari. È comunque arrivato un titolo, quello riservato ai team in classe Pro-Am nella Endurance Cup andato a Spirit Of Race che ha potuto sfruttare i punti raccolti sia dalla vettura di Duncan Cameron e Matt Griffin, sia da quella di Andrea Bertolini, Niek Hommerson e Louis Machiels. Questo ha permesso al team svizzero di sopravanzare i rivali di Strakka Racing, mentre Griffin e Cameron tra i piloti hanno visto sfumare il successo per soli tre punti, nonostante la vittoria nella gara del Paul Ricard. Terzo posto per Alexander Mattschull e Rinat Salikhov con la 488 GT3 di Rinaldi Racing, capaci però di vincere a Monza e alla 24 Ore di Spa.

SMP Racing. Stagione particolarmente sfortunata nell’Endurance Cup per la 488 GT3 del team SMP Racing benché spesso fosse la più veloce in pista. L’auto guidata da Miguel Molina, Davide Rigon e Mikhail Aleshin è stata bloccata due volte (Monza e Paul Ricard) da altrettanti problemi banali quando la vittoria era a un passo, mentre alla 24 Ore di Spa un sicuro buon risultato è stato compromesso nelle prime fasi da una foratura. L’unica soddisfazione è arrivata nell’ultima gara a Barcellona, con un meritatissimo podio.