Sakamoto e HubAuto Corsa all’attacco a Suzuka
Blancpain GT World Challenge Asia

Sakamoto e HubAuto Corsa all’attacco a Suzuka

Suzuka | 21 giugno 2019

Il Blancpain GT World Challenge Asia sbarca in Giappone per le gare in programma sull’iconico tracciato di Suzuka che ospiterà il quinto e sesto round della serie. Su questa pista, l’unica al mondo con una forma ad otto, si sfideranno 28 vetture, pronte a contendersi i successi nelle varie classi in cui si articola il campionato.

Silver. Nella classe Silver, dopo il successo conquistato a Buriram (secondo assoluto), Yuya Sakamoto punta a concedere il bis sul tracciato di casa. Il giapponese, al secondo posto nella classifica a soli 10 punti dal leader, anche in questa occasione sarà affiancato al volante della Ferrari 488 GT3 di HubAuto Corsa dal neozelandese Andre Heimgartner. Proprio in virtù del risultato acquisito in Gara-2 sul Chang International Circuit, l’equipaggio Ferrari sarà costretto a scontare 10 secondi aggiuntivi durante la sosta obbligatoria durante la gara del sabato.

Pro-Am. Cambio di equipaggio per la Ferrari di T2 Motorsports nella classe Pro-Am. Dopo aver disputato i primi due round della serie David Tjiptobiantoro cede il volante all’altro titolare della squadra Gregory Teo Bee Tat per affiancare l’ex pilota di Formula 1 Ryo Haryanto.

Programma. Oggi l’attività in pista prenderà via ufficialmente con le prime prove libere cui seguiranno, sabato, le qualifiche per Gara-1, prevista nel pomeriggio della stessa giornata, alle 15:10 ora locale. Sempre sabato si svolgeranno anche le qualifiche per Gara-2 che tuttavia si disputerà domenica alle 11:10 ora locale. In entrambi i casi la durata della corsa è di 60 minuti più un giro.