Season Review 2018
British GT Cup

Season Review 2018

Maranello | 28 dicembre 2018

Bailey e Glew dominano il campionato

La classe GTC del campionato British GT Cup ha avuto due padroni che sono stati in grado di sbaragliare la concorrenza: si tratta di Paul Bailey e Phil Glew che, con la 488 Challenge del team SB Race Engineering, sono stati autori di una stagione perfetta nella quale hanno raccolto punti ad ogni gara, togliendosi anche la soddisfazione di andare a vincere. È successo a Spa-Francorchamps in Gara-2, a Snetterton in Gara-3, e poi nuovamente a Donington Park in Gara-1 e Gara-3.

Gli altri. Anche altri piloti clienti di Ferrari hanno raccolto vittorie, benché siano stati meno costanti a livello di risultati. A Brands Hatch in Gara-1 Chris Froggatt e John Sawbridge hanno ottenuto una tripletta con i colori di FF Corse, mentre in Gara-1 a Spa-Francorchamps a vincere sono stati Christoforou Pantelis e Fulvio Mussi, sempre con FF Corse. A Snetterton è stata la volta di John Seale, con la 488 Challenge di JMH Automotive, che si è ripetuto in Gara-1 e Gara-3 a Donington Park. Da segnalare anche una doppietta di John Dhillon, capace di due vittorie a Snetterton con la 488 Challenge di Spirit of Race.