Cambia l’ordine di arrivo a Vallelunga per il CIGT Endurance
Campionato Italiano GT Endurance

Cambia l’ordine di arrivo a Vallelunga per il CIGT Endurance

Vallelunga | 16 settembre 2019

La decisione maturata dai commissari sportivi al termine della gara di Vallelunga di penalizzare di 25 secondi la vettura di RS Racing cambia il volto alla classifica Pro e Pro-Am.

L’equipaggio composto da Daniele Di Amato ed Alessandro Vezzoni, già penalizzato in gara con nove secondi per un cambio pilota irregolare, è stato ulteriormente sanzionato con il tempo addizionale per essere rientrato in pista con il semaforo rosso nella fase di neutralizzazione della corsa. Analoga sanzione era stata anche comminata alla vettura di Scuderia Baldini ma, essendo stata notificata durante la gara, si era tradotta in un drive-through scontato da parte di Giancarlo Fisichella. In questo caso, invece, il drive-through è stato convertito in 25 secondi che hanno ridisegnato completamente il volto della classifica.

In quella assoluta, RS Racing deve rinunciare alla seconda posizione a vantaggio proprio di Scuderia Baldini, mentre in terza piazza viene promossa la Ferrari di Rinaldi Racing, prima anche tra le vetture di classe Pro-Am. La 488 GT3 di Di Amato-Vezzoni chiude la gara in quinta posizione assoluta, terza nella classe Pro-Am.