Vittoria e titolo ELMS per Luzich Racing a Spa-Francorchamps
ELMS

Vittoria e titolo ELMS per Luzich Racing a Spa-Francorchamps

Spa-Francorchamps | 22 settembre 2019

Grazie al successo nella classe LMGTE Pro conquistato al termine della 4 Ore di Spa-Francorchamps, penultima prova della European Le Mans Series, Luzich Racing si laurea campione, così come i suoi piloti Alessandro Pier Guidi, Fabien Lavergne e Nicklas Nielsen.

Una stagione straordinaria all’esordio nella categoria, impreziosita da tre vittorie su cinque gare, che fa seguito a quella vincente nell’International GT Open 2018. Per la Ferrari 488 GTE si tratta della 22sima vittoria su 63 gare disputate e del quarto titolo conquistato, il secondo nell’ELMS dopo quello del 2017 con JMW Motorsport.

La compagine americana è stata autrice di una gara perfetta, condotta in testa per la maggior parte delle quattro ore previste e chiusa al quattordicesimo posto assoluto. Sul podio della 4 ore belga anche la Ferrari di Spirit of Race con Duncan Cameron, Matthew Griffin e Aaron Scott al volante, terzi sotto la bandiera a scacchi. Quarto posto per l’equipaggio femminile di Kessel Racing, con Manuela Gostner, Michelle Gatting e Rahel Frey davanti alla vettura gemella condotta da Andrea Piccini, Sergio Pianezzola e David Perel, mentre ha tagliato il traguardo in sesta posizione la 488 GTE di JMW Motorsport affidata a Jeffrey Segal, Wei Lu e Matteo Cressoni.

Per Alessandro Pier Guidi, pilota ufficiale di Competizioni GT, si tratta del primo alloro nell’ELMS, così come per Fabien Lavergne e Nicklas Nielsen. Il campione del Ferrari Challenge Europe 2018, in particolare, con questo risultato e con il vittorioso avvio di stagione nel FIA WEC, conferma la natura formativa del campionato monomarca del Cavallino Rampante, in grado di preparare i piloti ad elevati livelli di competitività anche tra i professionisti.

L’appuntamento finale della European Le Mans Series è previsto sul tracciato di Portimao, in Portogallo, il 27 ottobre.