Ferrari a centro gruppo dopo la qualifica della Virtual 24 Hours of Le Mans
E-Sports

Ferrari a centro gruppo dopo la qualifica della Virtual 24 Hours of Le Mans

Maranello | 12 giugno 2020

Partirà dalla nona posizione nella griglia di partenza delle vetture di classe GTE la migliore delle Ferrari qualificate al termine delle prove cronometrate della Virtual 24 Hours of Le Mans. La 488 GTE numero 52 guidata da Enzo Bonito, pilota dell’FDA Hublot eSports Team, ha registrato un crono di 3’48”717 precedendo di due decimi la seconda delle vetture di Maranello, la numero 71 di AF Corse – Ferrari qualificata da Jordy Zwiers. Il tempo di 3’48”934 con cui il pilota olandese ha coperto i 13.626 metri del circuito francese gli è valso la dodicesima posizione, appena davanti a Kasper Stoltze, impegnato sulla numero 51; il pilota danese ha fermato le lancette dell’orologio sul 3’49”058. Ventesima posizione per la 488 GTE numero 54 di Strong Together con Tony Mella al volante, autore di un tempo di 3’51”481, mentre la pole position è andata alla Porsche numero 93.

Curiosamente la Ferrari numero 51 partirà da una posizione analoga a quella ottenuta nelle qualifiche dell’edizione 2019 della 24 Ore di Le Mans, al termine della quale il terzetto formato da Alessandro Pier Guidi, James Calado e Daniel Serra conquistò il successo, a 70 anni esatti dalla prima vittoria in terra francese. Le vetture virtuali di Maranello sono state rallentate sensibilmente nelle prestazioni dal Balance of Performance che richiederà un ulteriore affinamento al setup di gara.

Domani, alle ore 15:00, è previsto il via alla maratona di 24 ore che sarà possibile seguire al Museo Ferrari di Maranello, dove è stato allestito il box che consente ai piloti delle vetture numero 51, 52 e 71 di poter contare sul supporto degli ingegneri di Ferrari Competizioni GT che, come nella realtà, sono posizionati nel retro-box. Per consentire ai tifosi di assistere alla manifestazione, l’orario del Museo è stato esteso per la sola giornata di sabato fino alle ore 24:00. Sarà possibile seguire la diretta streaming della corsa anche dal sito FerrariRaces e dai canali social.

 

I commenti dopo la qualifica:

Enzo Bonito: “Domani partiremo dalla nona posizione e Charles sarà al volante della vettura al via della corsa. La qualifica non è stata soddisfacente anche se abbiamo dato il massimo. Speravamo in una posizione migliore ma abbiamo fatto tutto quello che era possibile. La gara è lunga e pertanto non ci lasciamo abbattere da questo risultato e puntiamo ad essere competitivi domani”.

Jordy Zwiers: “Dopo essermi assicurato un buon tempo senza correre rischi non sono riuscito a migliorarmi perché non ho rispettato i limiti del tracciato, ma speriamo di rimontare in gara”.

Kasper Stoltze: “È stata una qualifica difficile. Ero in una buona posizione ma ho commesso un piccolo errore che non mi è costato molto, ma mi ha privato di un paio di decimi. Siamo comunque indietro, in dodicesima posizione e dunque sarà una gara difficile perché le vetture davanti a noi sono veloci. Abbiamo una sfida dura da affrontare ma crediamo nelle nostre possibilità e daremo il massimo”.