Ancora un podio per Spirit of Race a Hockenheim
International GT Open

Ancora un podio per Spirit of Race a Hockenheim

Hockenheim | 26 maggio 2019

Dopo il successo di ieri nella classe Pro-Am per la 488 GT3 di Spirit of Race, l’equipaggio di Matt Griffin e Duncan Cameron ha chiuso sul podio, in terza posizione, anche Gara-2 dell’International GT Open, disputata oggi sul circuito di Hockenheim.

Qualifica. Nella sessione di qualifica disputata in mattinata, la 488 GT3 di Tempesta Racing guidata da Eddie Cheever III aveva conquistato la quinta posizione assoluta, prima tra le vetture di classe Pro-Am, mentre Duncan Cameron, al volante della Ferrari di Spirit of Race, registrava il quarto tempo di classe, sedicesimo assoluto.

Compatti. Nelle prime fasi di gara, caratterizzata da un grande equilibrio tra le vetture di testa, Cheever difendeva la sua posizione – prima di classe – senza rinunciare ad attaccare i piloti che lo precedevano. A centro gruppo, Cameron, quarto tra i Pro-Am, cercava di gestire la sua vettura prima di cederla a Matt Griffin a 34’16 dalla fine della corsa. Cheever, invece, lasciava il volante a Chris Froggatt con 29’31 da disputare.

Lotta per il podio. Il pilota irlandese si ritrovava in tredicesima posizione, quinto tra i Pro-Am, mentre Froggatt in nona, primo nella classe. La gara dei due a questo punto si svolgeva in maniera quasi opposta: Griffin si portava all’attacco delle vetture che lo precedevano, puntando ad una posizione da podio, mentre il pilota inglese era costretto a difendersi dal ritorno dell’olandese Dontje che, a 7’49, si portava in testa alla classe. Il pilota di Tempesta Racing cercava di tenere il ritmo dell’alfiere Mercedes ma finiva largo all’ingresso del Motodrom, uscendo di pista e perdendo un’ulteriore posizione.

Nell’ultimo giro di gara, in crisi con gli pneumatici, Froggatt andava ancora largo, lasciando via libera a Griffin che tagliava così il traguardo in terza posizione nella classe Pro-Am, nono assoluto, mentre Froggatt chiudeva i sessanta minuti di corsa in quinta posizione, dodicesima assoluta.

Round 3. La prossima gara dell’International GT Open si disputerà a Spa-Francorchamps l’8 e il 9 giugno.