Sky Tempesta Racing vince a Misano, terza AF Corse nella Sprint Cup
GT World Challenge Europe

Sky Tempesta Racing vince a Misano, terza AF Corse nella Sprint Cup

Misano | 8 agosto 2020

Due Ferrari sul podio nella classe Pro-Am al termine della prima delle tre gare della Sprint Cup del GT World Challenge Europe in programma sul tracciato romagnolo. La 488 GT3 Evo 2020 di Chris Froggatt e Eddie Cheever III si è imposta autorevolmente nella gara che si è disputata al tramonto mentre la gemella di AF Corse, guidata ad Andrea Bertolini e Louis Machiels, ha chiuso al terzo posto una gara in rimonta.

Contatto. La gara prende il via quando il sole è oramai basso sul circuito di Misano Adriatico, creando una luce suggestiva lungo i 4.226 metri della pista oltre che una difficoltà ulteriore per i piloti. Le primissime fasi sono molto convulse e una delle vetture più danneggiate è la 488 GT3 Evo 2020 di AF Corse, guidata in quella fase dal poleman Louis Machiels che finisce in testacoda in seguito ad un contatto con la Mercedes di Jefferies. Il pilota belga, scivolato in classifica, cerca di ricucire immediatamente il margine che si è creato dalle altre vetture mentre, al vertice della classe Pro-Am, Pierburg deve fare i conti con uno scatenato Chris Froggatt che prima lo scavalca e poi imprime un’accelerazione decisa alla corsa a suon di giri veloci, guadagnando anche un secondo al giro sugli inseguitori. Machiels, nel frattempo, è deciso a rimontare e, dopo alcuni passaggi, supera Mowle e quindi Hook, guadagnando la terza posizione.

Controllo. A trentatré minuti dalla bandiera a scacchi, le due Ferrari di Sky Tempesta Racing e AF Corse rientrano ai box per le operazioni di cambio gomme e pilota con Eddie Cheever III e Andrea Bertolini che subentrano rispettivamente a Froggatt e Machiels, ereditando al rientro in pista le posizioni occupate dai compagni. Cheever può amministrare il vantaggio mentre Bertolini prova ad accorciare su Baumann, secondo con la Mercedes. A venti minuti dal termine, un contatto tra la Mercedes di Hites – vice campione del Ferrari Challenge North America – e l’Audi di Owega costringe il direttore di gara ad una Full Course Yellow cui seguirà la Safety Car per ricompattare il gruppo. Dieci minuti più tardi la gara riprende ma le posizioni nella classe Pro-Am rimangono invariate fino alla bandiera a scacchi.

Trionfo. Chris Froggatt e Eddie Cheever III conquistano così il loro primo successo stagionale per Sky Tempesta Racing, accompagnati sul podio dal duo di AF Corse Louis Machiels e Andrea Bertolini, chiudendo la gara rispettivamente al dodicesimo e quattordicesimo posto assoluto.

Appuntamenti. Domani, a partire dalle ore 9:00, è prevista la qualifica che precederà Gara 2, a partire dalle 11:20 e Gara 3 che scatterà alle ore 15:00.