HubAuto si qualifica per il pole shootout a Laguna Seca
Intercontinental GT Challenge

HubAuto si qualifica per il pole shootout a Laguna Seca

Monterey, California | 30 marzo 2019

HubAuto e i suoi tre piloti si sono qualificati per la sessione valida per aggiudicare la pole position per la 8 Ore di California, a Laguna Seca. Il format della qualifica fa sì che i tempi di tutti e tre i piloti risultino egualmente importanti poiché la media dei migliori giri per ciascun pilota determina la griglia di partenza.

Vicinissimi. I tre alfieri del team hanno fermato i cronometri a pochi decimi l’uno dall’altro. Nick Forester ha siglato il giro più veloce con un 1:23.659 ottenuto nella seconda delle tre sessioni di qualificazione, precedendo il pilota ufficiale di Competizioni GT, Miguel Molina. Lo spagnolo ha ottenuto il suo migliore riscontro cronometrico nell’ultima sessione di qualifica, con 1:23.757. Tim Slade, il primo a scendere in pista, è risultato di poco più lento, anche a causa di un asfalto meno gommato, che gli ha impedito di scendere sotto l’1:24.046.

A caccia della pole. La Ferrari 488 GT3 di HubAuto tornerà in pista alle 15:40 ora locale per completare la rincorsa alla pole position per la gara di domani.