Quinta fila per Scuderia Corsa a Road America
IMSA

Quinta fila per Scuderia Corsa a Road America

Elkhart Lake, Wis. | 4 agosto 2019

Le difficili condizioni meteorologiche hanno accorciato la durata della sessione di qualificazione e Cooper MacNeil è stato costretto a fermare la sua Ferrari a due terzi del tracciato di Road America.

MacNeil era riuscito a far segnare un tempo di 2’06”537 al volante della 488 GT3 numero 63 di Scuderia Corsa per coprire un giro dello storico circuito di 14 curve e 4.048 miglia prima che la bandiera rossa, esposta dopo 10 minuti dei 15 previsti per la qualifica, fermasse i piloti a causa dell’elevato rischio fulmini nell’area della pista.

Il tempo registrato nel suo miglior passaggio gli vale la quinta fila nella classe GTD per la gara sprint che si svolgerà domenica sul veloce autodromo del Wisconsin.

“Era una buona sessione di qualifica” ha dichiarato MacNeil. “Partiremo dal decimo posto, non proprio quello a cui ambivamo. Nel mio secondo tentativo di giro veloce sono andato oltre i limiti alla curva sette, mettendo tutte e quattro le ruote sull’erba. Ho cercato di fare un ulteriore giro veloce e stavo migliorando nei vari settori quando purtroppo è stata esposta la bandiera rossa”.

MacNeil non è potuto tornare in pista dal momento che la sessione per le vetture di classe GTD è stata sospesa definitivamente a causa dei filmini. Tuttavia rimane l’ottimismo per la gara che durerà due ore e quaranta minuti, in una pista dove in passato non sono mancati i successi.

“Abbiamo trovato un po’ di velocità in più dalla macchina nei giorni scorsi, per questo volevo comunque ringraziare i ragazzi di Scuderia Corsa per tutti i loro sforzi. Per fortuna domani la gara è quasi di tre ore, dunque avremo modo di puntare ad un buon risultato”.

Domenica la gara prenderà il via alle 13:35 ora locale.