Ferrari si prepara per l’atto finale dell’IMSA virtuale
IMSA iRacing Pro Series

Ferrari si prepara per l’atto finale dell’IMSA virtuale

Maranello | 9 giugno 2020

Cinque Ferrari saranno al via della sesta e ultima prova dell’IMSA iRacing Pro Invitational che si terrà l’11 giugno sul circuito virtuale Watkins Glen International Raceway. Dopo aver conquistato per la prima volta il podio al VIR, la Ferrari cercherà di mantenere lo slancio nella gara finale del campionato virtuale.

Il ritorno di Canapino. Il protagonista dello scorso round al Virginia International Raceway è stato senza dubbio il pilota di Buenos Aires Augustin Canapino. Con i colori della Juncos Racing, Augustin ha fatto guadagnare alla Ferrari il primo podio in assoluto nella serie virtuale, piazzandosi al terzo posto e sfruttando a proprio vantaggio il caos che ha contraddistinto la gara. Partito in ottava posizione, Augustin ha subito danni al primo giro ma ha continuato a spingere, finendo sesto prima del rientro ai box. Grazie a un pit stop anticipato e all’usura controllata delle gomme (come a bordo di una vera 488 GTE) è riuscito a mantenere ottimi tempi sul giro e ad approfittare della sfortuna di chi lo precedeva. Le attese per ripetere l’exploit sul circuito di Watkins Glen sono alte.

Un terzetto per Risi Competizione. Come già avvenuto al VIR, Risi Competizione sarà rappresentata da tre piloti nella gara di questo giovedì a Watkins Glen. Jules Gounon torna alla carica dopo aver ottenuto il miglior posto tra i piloti Risi al VIR. Jules gareggerà con Risi Competizione anche nella 24 Ore di Le Mans reale. Con lui ci saranno ancora una volta Joel Miller e Matt Griffin. Entrambi in difficoltà al VIR, cercheranno di rifarsi in quest’ultima occasione.

Filippi di nuovo in gara. L’ultima Ferrari sarà guidata da Mason Filippi, con il team Bryan Herta Autosport. Mason ha corso con la Ferrari per l’ultima volta nella terza prova del campionato virtuale IMSA a Mid-Ohio e sarà di nuovo al volante della 488 GTE nella gara finale del campionato.

Programma. La gara inizierà come di consueto alle 18.00 ET e potrà essere trasmessa in streaming attraverso i canali YouTube o le pagine facebook di iRacing.