Secondo posto per Spirit of Race a Silverstone
International GT Open

Secondo posto per Spirit of Race a Silverstone

Silverstone | 8 settembre 2019

La seconda gara dell’International GT Open a Silverstone regala uno splendido secondo posto per la Ferrari di Spirit of Race, grazie ad una gara convincente di Matt Griffin e Duncan Cameron, mentre la 488 GT3 di Kessel Racing chiude al quinto posto.

Partite dalla settima e dall’ottava fila, le due Ferrari si rendevano protagoniste di una parte iniziale della corsa all’attacco, in particolare con Matt Griffin che si proiettava prima della sosta obbligatoria per il cambio pilota in settima posizione assoluta, grazie anche a numerosi sorpassi, tutti spettacolari. Analogamente, anche se con una progressione meno furiosa, Oliver Hancock risaliva fino alla dodicesima prima di cedere il volante al compagno John Hartshorne. La sosta avveniva a 24 minuti dal termine anche per la compagine di Spirit of Race. Cameron lottava duramente per difendere la posizione e tagliava il traguardo secondo nella classe Pro-Am, decimo assoluto, mentre Hartshorne finiva quattordicesimo, quinto di classe.

L’International GT Open tornerà in pista a Barcellona, il 21 e 22 settembre, per il penultimo appuntamento della stagione.