La 488 GT3 della Scuderia Baldini in prima fila a Monza
Campionato Italiano GT

La 488 GT3 della Scuderia Baldini in prima fila a Monza

Monza | 6 aprile 2019

La Ferrari numero 27 di Fisichella-Gai-Villeneuve scatterà in prima fila per la gara Endurance in programma domani sul circuito di Monza, valida come prova di apertura del Campionato Italiano GT. La griglia di partenza, ottenuta sommando i crono ottenuti dai singoli piloti, vedrà il terzetto della Scuderia Baldini prendere il via dalla seconda posizione.

Due Ferrari 488 GT3 andranno ad occupare la quarta fila dello schieramento, quella di Di Amato-Vezzoni (RS Racing) e quella di Mann-Cressoni-Nielsen (AF Corse), davanti alla vettura gemella di Mancinelli-Cioci-Veglia (Easy Race).

Q1. Nella prima sessione il miglior tempo è stato siglato dalla Ferrari 488 GT3 di Daniele Di Amato (RS Racing), autore di un 1:47.452 con cui ha inflitto un distacco di 4 decimi al primo degli inseguitori. L’ex campione del mondo di F1, Jacques Villeneuve (Scuderia Baldini), ha chiuso al quarto posto davanti a Marco Cioci (Easy Race), mentre Simon Mann (AF Corse) ha registrato il nono tempo.

Q2. Nella seconda qualifica, Nicklas Nielsen (AF Corse) ha ottenuto il terzo riscontro cronometrico, risultando il migliore dei piloti al volante di una Ferrari. Sesto posto per Stefano Gai (Scuderia Baldini), ottavo per Lorenzo Veglia (Easy Race) e decimo per Alessandro Vezzoni (RS Racing).

Q3. Nella terza ed ultima sessione il pilota ufficiale di Competizioni GT, Giancarlo Fisichella, ha fermato i cronometri sul tempo di 1:46.667, che è risultato essere il giro più veloce delle tre qualifiche disputate. Il pilota della Scuderia Baldini ha ottenuto il suo tempo nel quarto dei sette passaggi registrati. Terzo crono per Daniele Di Amato, molto competitivo in ogni sessione disputata sul tracciato lombardo. Nella scia del pilota di RS Racing troviamo Matteo Cressoni (AF Corse), mentre in nona posizione Daniel Mancinelli (Easy Race).

Gara live. Domani il via della gara, della durata di tre ore, è previsto per le 14.10. Sarà possibile seguirne l’andamento attraverso il sito ufficiale del campionato a questa pagina: http://www.acisport.it/it/acisport-service/live-streaming/ita

Photo by courtesy of Marco Vitali