Mastronardi ancora in pole a Spa-Francorchamps
Le Mans Cup

Mastronardi ancora in pole a Spa-Francorchamps

Spa-Francorchamps | 8 agosto 2020

Complici alcune defezioni alla vigilia dell’appuntamento belga, il secondo round della Le Mans Cup si è trasformata in una sorta di monomarca Ferrari, con sei 488 GT3 Evo 2020 a sfidarsi per la pole.

Due su due. Al termine della sessione di qualifica il più veloce è stato Rino Mastronardi al volante della vettura numero 8 di Iron Lynx. Il pilota italiano conquista la sua seconda pole position consecutiva precedendo di 1”052 Michael Broniszewski, sulla prima delle Ferrari di Kessel Racing. Alle spalle della rossa numero 74 si è classificato Claudio Schiavoni, con la seconda delle vetture Iron Lynx, capace di precedere di pochi millesimi Murad Sultanov, in pista con la 488 GT3 Evo 2020 numero 67 di Kessel Racing.

Limiti. La terza unità schierata dalla compagine elvetica, affidata a John Hartshorne, ha chiuso la qualifica quinto, precedendo Deborah Mayer al volante del terzo esemplare di Iron Lynx, che si è vista cancellare i migliori tempi per il mancato rispetto della pista.

La gara si svolgerà nel pomeriggio, con lo spegnimento dei semafori previsto alle 15:55, e sarà trasmessa in streaming su Ferrari Races.