Podio sfumato per Ferrari a Mid-Ohio
IMSA iRacing Pro Series

Podio sfumato per Ferrari a Mid-Ohio

Maranello, Italia | 1 maggio 2020

Quattro Ferrari sono scese in pista nel terzo round dell’IMSA iRacing Pro Series, disputato sul tracciato di Mid-Ohio. Dopo una veloce sessione di qualificazione, i piloti Ferrari si preparavano ad affrontare la gara con la consapevolezza di non poter battagliare per la vittoria a causa del Balance of Performance. Alessandro Balzan concludeva i 10 minuti di prove ufficiali classificandosi in undicesima fila, mentre James Calado, Michael Lewis e Mason Filippi un paio di file più indietro.

Ripartenza decisiva. Le speranze di completare la gara nelle posizioni nobili della classifica svanivano nella seconda parte della corsa quando la brillante strategia attuata da Alessandro Balzan, capace di portarlo alle spalle del leader dopo i pit-stop, veniva vanificata da un ottimistico tentativo di sorpasso subito da un avversario. Il pilota italiano era stato in grado di risalire molte posizioni dopo aver optato per il solo rifornimento durante la sosta effettuata in regime di Safety Car, guadagnando quasi venti secondi rispetto alle altre vetture. Alla ripartenza, Balzan subiva un attacco alla curva 4 che si chiudeva con un contatto e un’uscita di pista che lo faceva retrocedere fino alla diciannovesima posizione, risultando comunque la migliore delle vetture di Maranello.

Debutto virtuale. Il pilota ufficiale di Ferrari Competizioni GT, James Calado, ha fatto il suo debutto nella serie assieme a Risi Competizione, su un circuito dove non ha mai gareggiato nella realtà. L’inglese è stato autore di una buona prova, qualificandosi a metà schieramento e adottando una strategia di gara analoga a quella di Balzan. Nonostante aver subito qualche danno alla vettura durante i novanta minuti di corsa, Calado stava portando a termine la sua fatica nella parte alta della classifica prima di finire in testacoda nelle ultime fasi, scivolando fino alla ventitreesima posizione finale.
Michael Lewis e Mason Filippi hanno disputato una prova senza acuti, chiusa rispettivamente in ventottesima e trentatreesima posizione, ad un giro dalla BMW che si è aggiudicata la gara.

Appuntamenti. La serie IMSA iRacing Pro Series tornerà in pista tra due settimane, a Road America, il 14 maggio, con via previsto anche in questo caso alle 18:00 Eastern Time (mezzanotte ora italiana).


Drivers