Pole per Kessel Racing a Le Castellet nell’ELMS
ELMS

Pole per Kessel Racing a Le Castellet nell’ELMS

Paul Ricard | 18 luglio 2020

E’ stata la Ferrari 488 GTE numero 74 del team Kessel Racing, con Nicola Cadei al volante, ad aggiudicarsi la pole position per la 4 Ore di Le Castellet, prima prova del campionato European Le Mans Series.

All’ultimo istante. Il pilota italiano che condivide la vettura con Michael Broniszewski e David Perel ha fermato le lancette del cronometro sul tempo di 1:51.729 che gli permetterà di partire dalla pole position nella prova inaugurale della stagione. Pole ottenuta all’ultimo giro possibile al termine di una sessione che ha alternato diversi equipaggi in cima alla classifica dei tempi. Terzo posto, sempre nella classe GTE, per la Ferrari numero 55 di Spirit of Race di Duncan Cameron, Aaron Scott e Matthew Griffin, con quest’ultimo al volante nella qualifica.

Obiettivo podio. Il team Iron Lynx composto da Claudio Schiavoni, Sergio Pianezzola, Andrea Piccini agguanta la quinta posizione con un tempo di 1:51.843 firmato da Piccini e punta al podio, mentre Michelle Gatting qualifica la vettura di sole donne di Iron Lynx, conquistando il settimo tempo. La pilota danese, affiancata anche in questa occasione da Rahel Frey e Manuela Gostner, era salita assieme alle sue compagne sul podio del circuito francese nel 2019. Chiudono la griglia di partenza i britannici di JMW Motorsport, ottavi, con Jody Fannin al volante supportato da Hunter Abbott e Finlay Hutchison, e la 488 GTE di AF Corse, nona, con Christoph Ulrich impegnato nella qualifica, affiancato in gara da Steffen Görig e Alexander West.

Gara. Appuntamento a domani alle 11.00 per il primo capitolo del campionato ELMS 2020.