Posticipato l’inizio del GT World Challenge Asia
GT World Challenge Asia

Posticipato l’inizio del GT World Challenge Asia

Maranello | 16 marzo 2020

SRO ha comunicato che le prime due tappe della stagione 2020 del GT World Challenge Asia saranno posticipate a causa delle problematiche connesse alla diffusione del COVID-19.

La decisione da parte del governo malese di sospendere tutti gli eventi pubblici ha costretto il posticipo della gara di apertura, prevista sul circuito di Sepang il 28 e 29 marzo, mentre lo spostamento della tappa thailandese è stato deciso da SRO per tutelare i team, i partecipanti e i partner della serie.

Contestualmente, SRO ha annunciato l’inserimento nel calendario di un round in Giappone, da disputare sul tracciato di Autopolis l’11 e 12 luglio. Sempre per garantire il numero originario di round previsti, l’organizzatore sta individuando un ulteriore evento che verrà comunicato prossimamente.