Quattro Ferrari all’attacco al Nürburgring
Blancpain GT World Challenge

Quattro Ferrari all’attacco al Nürburgring

Nürburg, Germania | 30 agosto 2019

La penultima sfida stagionale per i protagonisti del Blancpain GT World Challenge Europe si svolgerà questo fine settimana sul circuito del Nürburgring, dove le Ferrari sono chiamate ad ottenere risultati importanti per mantenere vive le chance di lottare per il titolo nell’ultima gara della serie, in programma tra sette giorni sulla pista dell’Hungaroring.

Sono 28 le vetture iscritte alla gara, in rappresentanza di cinque costruttori, che si disputerà sul tracciato che sorge accanto alla famosa Nordschleife, sulle colline dell’Eifel e che fa parte del calendario del campionato dal 2012. Tra queste, quattro difenderanno i colori del Cavallino Rampante, due nella classe Pro-Am e due nella Am Cup.

Pro-Am. La Ferrari 488 GT3 di Rinaldi Racing, affidata a Rinat Salikhov e David Perel, andrà all’attacco degli attuali leader della classifica, Hiroshi Hamaguchi e Phil Keen, dai quali accusano 10.5 punti di ritardo. La stessa tattica sarà seguita anche dalla vettura di AF Corse di Andrea Bertolini e Louis Machiels che, sebbene risultino staccati di 27,5 lunghezze dal vertice, mantengono intatte le chance di lottare per il titolo.

Am Cup. In questa classe, i leader indiscussi della classifica, Florian Scholze e Wolfgang Triller al volante della 488 GT3 di HB Racing avranno nell’equipaggio della Ferrari di Kessel Racing, con il neo-campione della Iron Cup del Blancpain Sports Club, l’americano Stephen Earle, e il finlandese Rory Penttinen, i principali rivali per la vittoria.

Programma. Il fine settimana al Nürburgring inizierà oggi con le due sessioni di prove libere da 80 minuti, previste per le 9:45 e le 14:35 ora locale. Sabato mattina, alle 9:30, si disputeranno le qualifiche valide per Gara-1 che prenderà il via alle 14:05. Domenica, alle 14:30, prenderà il via la seconda gara di 60 minuti che chiuderà il weekend tedesco.