VLN 2019 – Rush finale per Hella Pagid – racing one
VLN

VLN 2019 – Rush finale per Hella Pagid – racing one

Maranello | 17 gennaio 2020

Una stagione tormentata, dal punto di vista meteorologico e dei risultati, quella delle Ferrari impegnate nel VLN, il campionato che si svolge esclusivamente sulla Nordschleife, l’anello nord del circuito del Nürburgring. Dopo la clamorosa scelta da parte di Wochenspiegel Team Munchau di non prendere parte alla serie dopo l’annuncio da parte degli organizzatori di limitare del 5% la potenza delle vetture di classe SP-9, SP-X and SP-Pro, a favore della sicurezza, i colori del Cavallino Rampante sono stati difesi dalla 488 GT3 di Octane126 nella classe SPX e della 458 Italia GT3 di Hella Pagid – racing one nella classe SP8. Dopo aver vinto tutte le gare nel 2018, Christian Kohlhaas e Stephan Köhler, affiancati da piloti diversi nel corso dell’anno, sono stati autori di uno straordinario ruolino di marcia da metà stagione in poi, anche se la striscia di quattro vittorie consecutive non è stata sufficiente per permettergli di bissare il titolo, sfiorandolo per appena 4,59 punti. La stagione 2019 del VLN va in archivio per Ferrari con cinque successi di classe. Oltre ai quattro di Hella Pagid, va registrato il primo posto che l’equipaggio del team Octane 126 con Bjorn Grossmann, Simon Trummer e Jonathan Hirschi è stato in grado di aggiudicarsi nella classe SPX in occasione del terzo appuntamento in calendario.