Due Ferrari sul podio in LMGTE Am a Le Mans dopo le verifiche tecniche
WEC

Due Ferrari sul podio in LMGTE Am a Le Mans dopo le verifiche tecniche

Le Mans | 18 giugno 2019

Le verifiche tecniche condotte al termine della gara hanno portato alla decisione di squalificare le Ford numero 68 (Ford Chip Ganassi Team USA’s Ford GT) e 85 (Keating Motorsports’ Ford GT) a causa del serbatoio più ampio rispetto a quanto previsto dal regolamento. Secondo i commissari, la capacità del serbatoio della Ford GT numero 85 era di 96,1 chili, dunque 0,1 in più rispetto a quanto previsto dal regolamento sportivo della classe GTE-Am. La squalifica cambia completamente il podio nella classe LMGTE Am, portando due Ferrari sul podio.

La 488 GTE di JMW Motorsport che aveva conquistato con Jeffrey Segal, Rodrigo Baptista e Wei Lu il terzo posto, è stato promossa al secondo posto, mentre quella del WeatherTech Racing che aveva tagliato il traguardo in quarta posizione con Cooper MacNeil, Toni Vilander e Robert Smith, è stata classificata al terzo.