Calado e la gara di casa
WEC

Calado e la gara di casa

Silverstone, Inghilterra | 30 agosto 2019

La Season 8 del WEC che si svolgerà nel fine settimana a Silverstone, è un po’ la gara di casa per James Calado. Il fresco vincitore della 24 Ore di Le Mans, infatti, ha vissuto per molti anni vicino al tracciato e fu proprio lui il primo ad imporsi quando il circuito cambiò in maniera significativa il suo disegno.

“Silverstone è un circuito che conosco, ovviamente, molto bene” esordisce il pilota inglese. “Sono stato il primo a vincere sulla nuova configurazione della pista, nel 2010, quindi mi è molto familiare. Per molto tempo ho vissuto a 30 minuti di distanza, quindi è la gara di casa per me”. Una corsa che vede spesso Calado sul gradino più alto del podio. “Lo scorso anno abbiamo vinto con Alessandro e la pista è spettacolare, così veloce e fluida. Credo che Silverstone sia impegnativa in tutti i punti, l’intero circuito è molto veloce. Notoriamente, le curve Maggotts, Becketts e Copse sono le più difficili. Devi essere coraggioso e rapido, sei davvero al limite, specialmente durante le qualifiche”. Un appuntamento molto atteso dagli appassionati inglesi, come ricorda Calado “Vengono sempre moltissimi tifosi, c’è molta passione ed è un’ottima occasione per il motorsport britannico”.