Posizioni in griglia confermate dopo le qualifiche a Melbourne
Challenge APAC

Posizioni in griglia confermate dopo le qualifiche a Melbourne

Melbourne (Australia) | 15 marzo 2019

Le due sessioni di qualificazione valide per la prima prova del Ferrari Challenge Asia Pacific si sono disputate in condizioni meteorologiche ideali, con sole e temperature fresche. Tutti i tecnici, ingegneri e piloti hanno curato meticolosamente la preparazione delle vetture per le gare, sfruttando tutte le sessioni a loro disposizione, iniziando dalle libere di mercoledì.

Qualifica 1. Philippe Prette, il campione in carica del Challenge Asia Pacific, aveva dato prova sin dalle prime tornate di voler lasciare un segno anche nella nuova stagione. I suoi sforzi sono stati premiati da una prestazione convincente che gli ha consegnato la pole position dopo un confronto a colpi di giri veloci con lo statunitense James Weiland e il giapponese Go Max. Alla fine i tre sono separati da meno di un secondo, anche se Weiland è stato retrocesso di cinque posizioni al termine della sessione, costringendolo a partire dalla settima posizione. Nella Coppa Shell, la battaglia per la pole è stata altrettanto intensa. Il giapponese Kazuyuki Yamaguchi è stato costretto a superarsi per riuscire a  conquistare la prima posizione davanti al pilota di Hong Kong, Vincent Wong, e al cinese Yanbin Xing.

Nella Coppa Shell AM, Kent Chen, di Taipei, è stato in prima posizione per la maggior parte della sessione, assistendo al duello che ha visto opposti il sud coreano Jay Park e il giapponese Baby Kei. Park, secondo al termine della sessione, è stato retrocesso a causa di alcuni contatti con un’altra vettura, regalando la seconda posizione a Kei e permettendo al giapponese Atsushi Iritani di salire in terza. 

Qualifica 2. Philippe Prette è stato il più veloce anche al termine della seconda qualifica, valida per lo schieramento di partenza di Gara-2. L’irlandese Hector Lester lo affiancherà in prima fila, avendo avuto la meglio di James Weiland per meno di quattro decimi. Lester, che aveva già affrontato il circuito Albert Park sarà uno degli osservati speciali per la gara in programma domenica. Nella Coppa Shell, Yanbin Xing ha conquistato la pole position, grazie ad una sessione affrontata in maniera efficace sin dai primi passaggi. Michael Choi, pilota di Hong Kong e il suo connazionale David Pun, prenderanno il via rispettivamente dalla seconda e terza posizione. Nella Coppa Shell AM, Jay Park riscatta la penalità subita nella prima qualifica con una splendida pole conquistata precedendo piloti con esperienza maggiore. Atsushi Iritani e il cinese Xiao Min hanno terminato la sessione con il secondo e terzo riscontro cronometrico.


Latest news