Clarke nuovo leader, Flannagan allunga
Challenge UK

Clarke nuovo leader, Flannagan allunga

Silverstone | 21 settembre 2019

Jamie Clarke e Tobi Flannagan si sono imposti al termine della prima gara dell’ultimo round del Ferrari Challenge UK, disputata oggi a Silverstone. Mentre Clarke, complice l’assenza in Gara-1 di Baker, conquista la leadership nel Trofeo Pirelli, Tobi Flannagan allunga nella combattuta classifica della Coppa Shell.

Nuovo leaderJamie Clarke (Stratstone Manchester) ha trasformato in vittoria la sua pole position, disputando una corsa al comando dal primo all’ultimo giro. Con questo successo Clarke si porta al comando della classifica, approfittando dell’assenza in Gara-1 di Jason Baker.

Trofeo Pirelli. Gli spettatori presenti a Silverstone hanno potuto assistere ad una corsa ricca di colpi di scena in tutte le fasi. Sfortunatamente un incidente nel corso del secondo giro poneva fine alla gara di Josh Kirkwood-Jones (H. R. Owen London) e Mark McAllister (Lancaster Ferrari Colchester), entrambi costretti al ritiro a causa dei danni riportati dalle vetture. L’episodio provocava una lunga fase di Safety Car durante la quale anche Wayne Marrs (Dick Lovett Swindon) era costretto a concludere anzitempo la sua prestazione. Andrew Bruce (Meridien Modena) ha conquistato il suo miglior piazzamento stagionale tagliando il traguardo in seconda posizione, seguito da Paul Hogarth (Stratston Manchester) in terza. Henry Simmons (Maranello Sales), autore di una notevole rimonta, ha chiuso al quarto posto i trenta minuti di gara.

Coppa Shell. Ancora una volta la Coppa Shell non ha deluso le aspettative. Richard Guy (Charles Hurst) ha occupato la prima posizione per lunghe fasi della corsa ma un testacoda nel finale lo faceva retrocedere nell’ordine di arrivo. Al termine di una intensa battaglia, Toby Flannagan (Maranello Sales) ha conquistato il successo, precedendo Alex Moss e Stuart Willson. Jamie Thwaites (JTC600 Brooklands Leeds) non è stato in grado di dare continuità alla vittoria di Croft, ritirandosi a pochi minuti dal termine. Imran Kara (Graypaul Birmingham) è stato costretto a porre fine alla sua gara ad un giro dalla bandiera a scacchi a causa di una foratura all’anteriore destra, vanificando la sua grande rimonta.

Domani la seconda gara del fine settimana sarà decisiva per l’assegnazione dei titoli del Trofeo Pirelli, dove Jason Baker sarà chiamato all’impresa nei confronti di Jamie Clarke, e della Coppa Shell.


Latest news