Vittorie per Imada, Fujiwara e Lau a Motegi
Challenge APAC

Vittorie per Imada, Fujiwara e Lau a Motegi

Motegi | 6 luglio 2019

Cielo coperto e minaccia di pioggia hanno accolto i ventuno piloti scesi in pista per la prima gara del quarto round del Ferrari Challenge Asia Pacific. Fortunatamente il fenomeno non si è manifestato e la gara si è svolta su pista asciutta.  È stata la prima volta in cui le Ferrari 488 Challenge si sono affrontate sul tracciato Twin Ring di Motegi, in Giappone, pertanto i due giorni di prove libere si sono rivelati estremamente utili per i piloti.

Trofeo Pirelli Am. Il poleman Nobuhiro Imada (Rosso Scuderia) si è imposto conducendo la gara dal primo all’ultimo giro, conquistando la prima vittoria del 2019. Il pilota giapponese ha disputato una corsa senza sbavature, chiudendo con 8”121 di vantaggio sul suo rivale più vicino. La battaglia più accesa nella classe è stata quella che ha visto protagonisti Go Max (M Auto Hiroshima) e Philippe Prette (Blackbird Concessionaires HK).  Prette, scattato dalla seconda posizione al via, era costretto a subire il sorpasso di Max nelle fasi iniziali della corsa ma aumentava il ritmo per impedire la fuga del rivale e, nel corso del nono giro, riusciva a riportarsi alle spalle del leader. Prette tagliava il traguardo con 2”4 di vantaggio su Max, terzo sotto la bandiera a scacchi.

Coppa Shell. La gara della Coppa Shell ha offerto numerosi colpi di scena ed emozioni. Al termine di intensi duelli, Makoto Fujiwara (Cornes Tokyo) ha conquistato la vittoria dopo essere partito dalla quinta fila ed aver scalato tre posizioni già nelle prime fasi di gara. Michael Choi (Blackbird Concessionaries HK) era al comando della corsa mentre alle sue spalle stava montando il duello per la seconda e la terza posizione. Fujiwara prima superava Yanbin Xing (CTF Beijing) a metà gara quindi, nel corso dell’ultimo passaggio, riusciva a superare proprio Choi battendolo di nove decimi, mentre terzo chiudeva Xing.

Coppa Shell Am. Kennet Lau (Blackbird Concessionaries HK) si è imposto in questa categoria chiudendo all’ottavo posto assoluto. Per Lau si tratta del primo successo in questa classe, ottenuto precedendo di 1”457 Kent Chen (Modena Motori Taiwan) e Baby Kei (Cornes Osaka). Yansheng Liang di CTF Beijing si è aggiudicato il successo nella Gentlemen Cup mentre Kanthicha Chimsiri (Cavallino Motors Bangkok) quello della Ladies’ Cup.


Latest news