Nuove sfide per il Ferrari Challenge Asia Pacific nel 2020
Challenge APAC

Nuove sfide per il Ferrari Challenge Asia Pacific nel 2020

Maranello | 18 ottobre 2019

Due le novità proposte dal calendario 2020 per il Ferrari Challenge Asia Pacific rispetto a quello della stagione che vedrà il suo epilogo al Mugello dal 24 al 27 ottobre prossimi.

La prima riguarda il round di apertura che, rispetto alla tradizionale Melbourne, propone il circuito del Bahrain dove le 488 Challenge daranno vita alle prime gare valide per determinare le classifiche del Trofeo Pirelli Am, Coppa Shell e Coppa Shell Am dal 5 al 7 marzo. Dalle dune del deserto alle pendici del monte Fuji, in Giappone, dove la sfida è prevista dal 24 al 26 aprile sulla pista che, per prima nella storia del paese del Sol Levante, aveva ospitato il mondiale di Formula 1.

Il tradizionale momento di celebrazione del Cavallino Rampante, i Ferrari Racing Days previsti come di consueto a Shanghai, si svolgerà dal 5 al 7 giugno, cui seguirà a meno di un mese di distanza la night race a Sepang, in Malesia, dal 3 al 5 luglio. Dopo la pausa estiva, ritorno nell’isola nipponica con la seconda novità del calendario, la splendida pista di Suzuka che ospiterà il monomarca Ferrari dal 21 al 23 agosto. Sarà invece la gara sul tracciato cittadino di Singapore dal 18 al 20 settembre, in concomitanza con il Gran Premio di Formula 1, l’ultima tappa asiatica della serie prima del round conclusivo del campionato che si svolgerà nella sede e nel fine settimana delle Finali Mondiali.

  • 5-7/3 – BAHRAIN
  • 24-26/4 – FUJI
  • 5-7/6 – SHANGHAI (FERRARI RACING DAYS)
  • 3-5/7 – SEPANG (NIGHT RACE)
  • 21-23/8 – SUZUKA
  • 18-20/9 – SINGAPORE (F1 GP)
  • 4-7/11 – ABU DHABI (FINALI MONDIALI)

Latest news