Doppietta per Prette e Moon, Fujiwara vince in Coppa Shell
Challenge APAC

Doppietta per Prette e Moon, Fujiwara vince in Coppa Shell

Sepang | 21 aprile 2019

Si è concluso oggi sul circuito di Sepang il secondo round del Ferrari Challenge Asia Pacific, disputato in condizioni particolarmente difficili a causa delle elevate temperature che hanno fatto registrare anche 45.5°C sull’asfalto. I venti piloti al via hanno dato vita ad una emozionante Gara-2.

Trofeo Pirelli AM. Dopo aver messo a segno pole e vittoria in Gara-1, Philippe Prette (Blackbird Concessionaries) ha concesso il bis nella giornata odierna. Conquistata la pole nella qualifica mattiniera, Prette ha condotto la corsa dalla prima all’ultima tornata, facendo segnare anche il giro più veloce in gara. La sua doppietta gli permette di portarsi in testa alla classifica piloti con 81 punti. Dopo una buona qualifica che gli è valsa il terzo posto in griglia, Go Max (M Auto Hiroshima) è riuscito a sopravanzare James Weiland (Ferrari of Cincinnati) durante il primo giro ed ha mantenuto la posizione fino a cinque minuti dalla bandiera a scacchi, quando è stato costretto a fermarsi in una posizione pericolosa. Questo episodio non ha messo solamente fine alla sua corsa, ma ha causato l’ingresso della Safety Car. Weiland ha approfittato della situazione per chiudere la gara in seconda posizione e portarsi nella scia di Prette anche nella classifica assoluta, con 54 punti. Nobuhiro Imada (Rosso Scuderia) ha tagliato il traguardo in terza posizione.

Coppa Shell. Makoto Fujiwara è stato autore di una gara perfetta che ha controllato senza affanni, potendo anche sfruttare i riferimenti dei due leader del Trofeo Pirelli AM che seguiva a breve distanza. La strategia adottata gli ha consentito di vincere davanti a David Pun (Blackbird Concessionaries). La terza posizione è andata a Yanbin Xing (CTF Beijing) che è stato capace di una entusiasmante rimonta da metà dello schieramento fino al gradino più basso del podio. La vittoria di ieri ed il terzo posto odierno gli consentono di incrementare la sua leadership in classifica nei confronti di Kazuyuki Yamaguchi (Cornes Osaka) e Jay Park (Forza Motors Korea) con 67 punti.

Coppa Shell AM. Andrew Moon (Forza Motors Korea) si è imposto in Gara-2 bissando il successo conquistato ieri. Grazie ad una performance convincente, Moon è stato in testa per quasi tutta la corsa, transitando al primo posto sotto la bandiera a scacchi. Alla sua prima esperienza al volante della Ferrari 488 Challenge, Kennet Lau (Blackbird Concessionaries) ha conquistato un sorprendente secondo posto mentre Ray Wu (Blackbird Concessionaries) ha chiuso terzo. Moon si trova al comando della classifica con 69 punti, 20 in più del suo rivale più vicino in classifica. Tsao San Chuang (Modena Motori Taiwan) ha vinto la Gentlemen Cup mentre Kanthicha Chimsiri (Cavallino Motors Bangkok) ha fatto sua la Ladies’ Cup.

Round 3. Il prossimo appuntamento del Ferrari Challenge Asia Pacific è previsto a Shanghai, in Cina, dal 24 al 26 maggio.


Latest news