Schirò e Brown i poleman del Trofeo Pirelli
Challenge Europe

Schirò e Brown i poleman del Trofeo Pirelli

Spielberg | 4 maggio 2019

Sono di Niccolò Schirò e Jack Brown le pole position conquistate questa mattina al termine della qualifica valida per Gara-1 del Trofeo Pirelli e del Trofeo Pirelli AM.

Vicinissimi. Nel Trofeo Pirelli, Niccolò Schirò è stato il più veloce con il tempo di 1:41.366 che regola di appena 74 millesimi Bjorn Grossmann. Il pilota di Rossocorsa ha guidato in maniera magistrale la 488 Challenge in condizioni di pista difficili a causa della pioggia che ha interessato sin dalle prime ore l’area del circuito, conquistando la prima pole stagionale. Grossmann, dopo lo splendido rientro a Valencia, ha confermato il feeling con la vettura del Cavallino Rampante che gli tornerà utile in gara, dal momento che l’applicazione dell’handicap grid lo costringerà a partire dalla quinta fila. Terzo e quarto tempo per gli inglesi Sam Smeeth e per il debuttante Adam Carroll, staccati di due decimi dalla pole position. I due si ritroveranno davanti a tutti in Gara-1, dal momento che Schirò dovrà retrocedere in sesta piazza a causa dell’handicap grid. Louis Prette, attualmente secondo in classifica a pari merito con Smeeth, ha chiuso la sessione con il settimo tempo assoluto, quinto di classe.

Tris. Jack Brown, accreditato del tempo di 1:42.047, chiude la sessione al primo posto nel Trofeo Pirelli Am, quinto assoluto. Il pilota inglese, alla sua terza pole position consecutiva, ha preceduto Emanuele Maria Tabacchi, regolandolo di 245 millesimi. La lotta tra i due, oltre che nella classifica di campionato, continua in pista anche qui in Austria. Terza posizione, ottava assoluta, per Martin Nelson che avrà in Christian Overgaard il suo rivale più vicino in griglia.


Latest news