Ferrari Challenge North America 2020, calendario da sogno
Challenge North America

Ferrari Challenge North America 2020, calendario da sogno

Maranello | 18 ottobre 2019

Saranno ancora una volta circuiti tecnici ed altamente selettivi quelli che vedranno sfidarsi le vetture del Ferrari Challenge North America nel 2020. Il calendario infatti prevede tracciati che hanno contribuito a scrivere la storia del motorsport a stelle e strisce, per una stagione che inizierà già nel mese di gennaio.

Ad aprire le gare che vedranno impegnati i piloti del Trofeo Pirelli, Trofeo Pirelli Am, Coppa Shell e Coppa Shell Am sarà la pista di Daytona, che nello stesso fine settimana ospiterà la leggendaria 24 Ore. In un ideale passaggio di testimone, dalla sede della 24 Ore di Daytona i piloti del Challenge affronteranno la sede della Petit Le Mans, ossia il tracciato di Road Atlanta, dal 6 all’8 marzo.

In un viaggio attraverso i circuiti iconici statunitensi, dal 17 al 19 aprile le 488 Challenge affronteranno lo speedway più famoso del mondo: Indianapolis. Una pausa di poco meno di due mesi consentirà ai piloti di prepararsi per la sfida con i muretti del circuito di Montreal dove, dal 14 al 16 giugno, divideranno il “Gilles Villeneuve” con le monoposto del mondiale di Formula 1.

Dal 24 al 26 luglio invece la carovana del monomarca del Cavallino rampante si dirigerà verso Laguna Seca dove i piloti saranno chiamati a misurarsi con il temibile “Corkscrew” prima di visitare, nell’ultimo fine settimana di agosto, lo splendido Watkins Glen per l’atto conclusivo della serie in territorio americano. Come di consueto, infatti, l’ultimo round si svolgerà contestualmente agli ultimi round degli altri campionati sul tracciato che ospiterà le Finali Mondiali, ultima sorpresa di un calendario da sogno.

  • 23-25/1 – DAITONA
  • 6-8/3 ROAD ATLANTA (FERRARI RACING DAYS)
  • 17-19/4 – INDIANAPOLIS
  • 14-16/6 – MONTREAL (F1 GP)
  • 24-26/7 – LAGUNA SECA
  • 28-30/8 – WATKINS GLEN
  • 4-7/11 – ABU DHABI (FINALI MONDIALI)

Latest news