La nona sinfonia di Thomas Gostner
Ferrari Challenge Europe

La nona sinfonia di Thomas Gostner

Imola | 5 luglio 2020

Thomas Gostner, pilota del team CDP – MP Racing, affronta la sua nona stagione nel Ferrari Challenge e ci racconta come sta andando questo fine settimana a Imola, dove è stato tra i protagonisti.

La sessione di qualifiche di domenica è stata sicuramente particolare per Thomas Gostner: “la mia prima uscita in pista è stata molto positiva anche se le gomme non erano del tutto pronte: sono infatti riuscito a stabilire un ottimo tempo che è valso la pole position. Nel secondo giro lanciato ho voluto aumentare la velocità ma ho esagerato: dopo la curva Villeneuve ho iniziato a perdere il controllo e non sono riuscito a tenere la vettura, così sono andato fuori pista”.

Un weekend in chiaroscuro, perché nonostante la pole siglata anche in Gara 1 Gostner non è riuscito a prendere parte alla corsa del sabato per un guasto alla vettura. Questa mattina, poi, dopo il miglior tempo nella seconda sessione di qualifiche, il pilota altoatesino ha messo fuori uso la vettura. “Un fine settimana davvero sfortunato, non solo per me ma anche per mia figlia Corinna: anche lei ieri ha avuto un incidente in gara. Ma d’altra parte questo è il motorsport. Ne siamo consapevoli: ci sono momenti buoni e altri negativi”.

L’ottimismo comunque non manca: “Speriamo possa andare meglio la prossima volta, anzi sono sicuro che sarà così”.

Infine, una dichiarazione sul tracciato di Imola: “Io amo questo circuito, è uno dei miei preferiti. Per questo spero sempre di correre su questa pista il prima possibile, perché è davvero entusiasmante”.


Piloti