Potolicchio vince, MacNeil campione a Sebring
Challenge NA

Potolicchio vince, MacNeil campione a Sebring

Sebring, FL | 11 ottobre 2020

Il Ferrari Challenge Trofeo Pirelli ha iniziato il suo ultimo weekend sul suolo Americano con una gara ricca di colpi di scena sul Sebring International Raceway. Al termine della gara, nonostante il suo secondo posto finale Cooper MacNeil si è laureato per la terza volta consecutiva campione, grazie anche ad un vantaggio impossibile da colmare per i suoi avversari. Nelle gare disputate lo spettacolo non è mancato anche a causa del meteo tipico della Florida che ha creato situazioni difficili e mutevoli per i piloti.

Trofeo Pirelli. Enzo Potolicchio (Ferrari of Central Florida) si è aggiudicato a sorpresa la sua prima vittoria nel 2020 al termine di una gara caratterizzata da condizioni di aderenza miste. Partiti incolonnati e non affiancati come da consuetudine a causa della pioggia che aveva preceduto il via della gara, i piloti sceglievano le gomme rain per le 488 Challenge Evo e Potolicchio sorprendeva Cooper MacNeil (Ferrari of Westlake) portandosi al comando. I due combattevano duramente per la posizione nel primo terzo della gara, prima di assistere al giro più veloce e all’allungo decisivo di Potolicchio. Ross Chouest (Boardwalk Ferrari) ha conquistato il gradino più basso del podio. Il secondo posto è stato invece sufficiente a MacNeil per aggiudicarsi matematicamente il suo terzo titolo consecutivo nel Trofeo Pirelli.

Trofeo Pirelli Am. Jason McCarthy (Wide World Ferrari) ha conquistato il successo nella gara di apertura avendo la meglio di Claude Senhoreti (Ferrari of Ft Lauderdale) per meno di un secondo sotto la bandiera a scacchi. Senhoreti è stato autore di un finale travolgente, interpretando al meglio le traiettorie che si stavano progressivamente asciugando sul tracciato della Florida, arrivando anche a segnare il giro più veloce della corsa nell’ultimo passaggio. Alle spalle dei primi due, Jean-Claude Saada (Boardwalk Ferrari) ha preceduto Dave Musial (Ferrari of Lake Forest), andando ad accorciare ulteriormente il distacco in classifica, sceso ora a tre punti.

Coppa Shell. Brad Horstmann (Foreign Cars Italia) si è imposto davanti a Jim Booth (Ferrari of Atlanta) che si è aggiudicato la Gentleman’s Cup e Ian Campbell (Ferrari of New England). Il risultato conferma il livello di competitività degli interpreti della Coppa Shell, dove Booth continua a guidare la classifica con due soli punti su Horstmann e tre su Kevan Millstein (Ferrari of San Diego) che ha chiuso al quarto posto la gara.

Coppa Shell Am. Christopher Aitken (Ferrari of Houston) ha tagliato il traguardo in prima posizione una gara pesantemente condizionata dalla pioggia che si è manifestata pochi secondi dopo la bandiera verde. I piloti si incolonnavano dietro alla Safety Car prima di fermarsi ai box, in fase di bandiera rossa, per cambiare gli pneumatici. La quantità d’acqua presente in pista, tuttavia, rendeva impossibile riprendere la corsa e così la bandiera a scacchi veniva sventolata prima della naturale scadenza dei trenta minuti. Justin Wetherill (Ferrari of Central Florida) e Michael Watt (Ferrari of Atlanta) hanno accompagnato Aitken sul podio.

Appuntamenti. Il Ferrari Challenge tornerà protagonista per l’ultima gara del 2020 sul suolo statunitense domani, con la qualifica che inizierà alle 9:35 (ora locale, ET) e la gara prevista alle 13:00.


Piloti