A Smeeth la prima pole del 2019 del Trofeo Pirelli
Ferrari Challenge Europe

A Smeeth la prima pole del 2019 del Trofeo Pirelli

Sakhir | 16 febbraio 2019

La prima sessione di qualificazione del Ferrari Challenge 2019, dedicata ai piloti del Trofeo Pirelli, ha visto prevalere Sam Smeeth. Il pilota di Baron Motorsport è stato premiato con il Motegi Golden Wheel, assegnato come da tradizione agli autori delle pole.

Sul filo di lana. Al termine dei trenta minuti previsti per la sessione, il pilota inglese ha fermato i cronometri sul 2:02.893 precedendo di appena 53 millesimi di secondo il debuttante Thomas Neubauer (Charles Pozzi – Courage) e di 126 millesimi Niccolò Schirò (Rossocorsa), anch’egli alla sua prima gara con la 488 Challenge.

Sorpresa in Pirelli Am. Il rookie Emanuele Maria Tabacchi (Rossocorsa), primo tra i piloti della categoria Pirelli Am, è stato autore di un’ottima qualifica che ha chiuso al quarto posto assoluto, staccato di soli 386 millesimi dal poleman. La terza fila vedrà appaiati Louis Prette (Formula Racing), a quattro decimi da Smeeth e Alessandro Bonacini (Kessel Racing) a sette. Alle loro spalle, due piloti della categoria Pirelli Am, Jack Brown (Graypaul Nottingham) con il settimo riscontro cronometrico e Manuela Gostner (Ineco – MP Racing), prima tra le Ladies. Chiudono i dieci David Gostner (Ineco – MP Racing) e Kent Chen (Formula Racing).


Latest news