Ferrari Challenge - Auto
Auto
Auto

FERRARI CHALLENGE

Protagonista del campionato monomarca Ferrari, la 488 Challenge è la prima auto equipaggiata da propulsore turbo a scendere in pista in questa serie, ed è la più potente vettura nella storia del Challenge grazie ai 670 cv del V8 da 3,9 litri derivato dal motore della 488 GTB. Grazie all’intenso sviluppo a livello motoristico, aerodinamico e telaistico, la 488 Challenge raggiunge nuovi ed elevati livelli di performance come ad esempio un’accelerazione in uscita dalle curve dell’11,6% maggiore rispetto alla 458 Challenge EVO, o ancora la strategia del cambio che permette alla vettura di accelerare da fermo fino al regime massimo in quarta marcia in soli sei secondi. Un ulteriore sviluppo significativo è rappresentato dallo sdoppiamento delle funzioni del manettino che regola i sistemi di controllo dinamici della vettura. Il manettino di destra (TC1) regola il livello di intervento richiesto in funzione del livello di grip, mentre quello di sinistra (TC2), controlla il grado di intensità dell’intervento.

XX PROGRAMMES

Le vetture dei Programmi XX, dei veri e propri laboratori tecnologici viaggianti che vengono sviluppati con il coinvolgimento di un gruppo speciale di clienti, presentano soluzioni tecnologiche che successivamente vengono trasferite sui modelli di serie. Punta di diamante, l’ultima nata del Programma, quella FXX-K Evo spinta dall’eccezionale motore V12 dotato di Hy-Kers capace di sprigionare 1060 cavalli. Derivando dal mondo delle competizioni ed applicando contenuti specifici per l’uso in pista, le vetture dello speciale programma di Corse Clienti, non sono omologate per l’utilizzo stradale e non è previsto alcun impiego nelle competizioni al di fuori degli eventi appositamente creati per loro. La FXX-K Evo è accompagnata sulle piste anche dalle altre vetture sviluppate per i Programmi XX come la FXX, il prototipo che ha dato il via all’attività nel 2005, e la 599XX, presenti anche nelle versioni “EVO”, per arrivare alla FXX K, versione estrema della Ferrari La Ferrari.

F1 CLIENTI

L’emozione di guidare una monoposto di Formula 1 è un privilegio raro che il dipartimento di F1 Clienti permette di provare ai proprietari delle più belle e significative vetture del Cavallino Rampante. Grazie ai tecnici e agli ingegneri che le avevano accompagnate nel loro percorso agonistico, questi capolavori tecnologici faranno riecheggiare lungo il circuito suoni unici, come quelli prodotti dalle vetture spinte dal V12 e dal V10, o le melodie più acute ed intense dei propulsori ad 8 cilindri. Monoposto che hanno contribuito a costruire la leggenda Ferrari nella massima formula, in particolare le più significative del trentennio dal 1990 al 2010, che in più occasioni furono protagoniste di lunghe sessioni di test e sviluppo proprio su questo circuito.

COMPETIZIONI GT

Le 488 GTE e 488 GT3 rappresentano un esempio perfetto dell’applicazione della filosofia Ferrari di utilizzare il mondo delle competizioni per sperimentare soluzioni da implementare poi sulle vetture stradali. La prima è una campionessa del mondo, la vettura con la quale il Cavallino Rampante ed i piloti James Calado e Alessandro Pier Guidi hanno conquistato gli allori del FIA World Endurance Championship, meglio noto come WEC, nel 2017. È altresì la vettura che ha consentito a Ferrari di conquistare la prestigiosa 24 Ore di Le Mans a settant’anni esatti dal primo successo nella leggendaria maratona francese, grazie a James Calado, Alessandro Pier Guidi e Daniel Serra lo scorso giugno. La seconda vettura protagonista è la 488 GT3, un vero e proprio punto di riferimento nel mondo del GT. È una delle Ferrari più vincenti della storia, essendosi aggiudicata quasi il 50% delle gare a cui ha preso parte ed ha collezionato oltre 45 titoli nelle serie nazionali ed internazionali. La Ferrari 488 GT3 è stata l’auto che ha sancito il ritorno del motore turbo della Casa di Maranello nelle competizioni a ruote coperte a oltre venti anni di distanza dalla F40. Il motore è stato oggetto di studi e affinamenti al banco per oltre un anno, prima di essere sottoposto al test più probante e significativo: quello della pista.

FERRARI CHALLENGE

Protagonista del campionato monomarca Ferrari, la 488 Challenge è la prima auto equipaggiata da propulsore turbo a

Show more
Show less

XX PROGRAMMES

Le vetture dei Programmi XX, dei veri e propri laboratori tecnologici viaggianti che vengono sviluppati con il

Show more
Show less

F1 CLIENTI

L’emozione di guidare una monoposto di Formula 1 è un privilegio raro che il dipartimento di F1 Clienti permette

Show more
Show less

COMPETIZIONI GT

Le 488 GTE e 488 GT3 rappresentano un esempio perfetto dell’applicazione della filosofia Ferrari di utilizzare il

Show more
Show less
Video & Foto