Prette, Xing e Wu sono i più veloci nelle Qualifiche 1
Prette, Xing e Wu sono i più veloci nelle Qualifiche 1

Challenge APAC

Prette, Xing e Wu sono i più veloci nelle Qualifiche 1

25 Ottobre 2019

Il turno delle qualifiche di Gara-1 del Challenge Asia Pacific si è disputato nella mattinata del venerdì in condizioni di pista asciutta. I tempi in continua diminuzione hanno dimostrato come l’asfalto sia migliorato giro dopo giro. Due delle tre categorie del campionato hanno già i loro padroni. Manca solo l’assegnazione del titolo della Coppa Shell.

Trofeo Pirelli Am.

Philippe Prette (Blackbird Concessionaires) con il tempo 1:54.809 si è preso la pole assoluta e quella del Trofeo Pirelli Am, finendo di fronte a Go Max (M Auto Hiroshima) che ha assaporato il gusto della pole per un breve periodo, fino a quando i commissari hanno deciso di annullargli il tempo per non aver rispettato i limiti della pista durante quel giro. Terzo nella classe Nobuhiro Imada (Rosso Scuderia).

Coppa Shell.

Yanbin Xing (CTF Beijing) è stato il più veloce nella Coppa Shell con 1:55.469, avendo la meglio nei confronti di Makoto Fujiwara (Cornes Shiba) per soli 0.010 centesimi. David Dicker (Continental Cars Auckland) è finito terzo, ma lontano dai due di oltre un secondo. Nell’unica categoria dove il titolo non è ancora assegnato, il leader provvisorio Kazuyuki Yamaguchi (Cornes Osaka) si è qualificato con il quinto tempo di classe.

Coppa Shell Am.

Ray Wu (Blackbird Concessionaires) è il pole-man della Coppa Shell Am grazie al tempo di 1:57.958, più veloce di Kent Chen (Modena Motori Taiwan) e Andrew Moon (Forza Motor Korea).