Pole di Carroll nel Challenge Europe
Pole di Carroll nel Challenge Europe

Qualifiche Europa 1

Pole di Carroll nel Challenge Europe

25 Ottobre 2019

Le qualifiche 1 del Challenge Europe hanno visto Adam Carroll siglare il giro più veloce con il tempo di 1:51.557. Il turno di guida è stato interrotto in tre occasioni per permettere il recupero di vetture ferme in posizioni considerate pericolose o per ripristinare la pista.

Trofeo Pirelli

Adam Carroll (Ferrari Budapest) ha fermato le lancette del cronometro sul tempo di 1:51.557. Leggermente più lento (+ 0.112) il leader della classifica di categoria, Louis Prette (Formula Racing). Terzo più veloce Bjorn Grossmann (Octane 126). Niccolò Schirò (Rossocorsa), in lotta per il titolo, ha piazzato il quarto miglior tempo.

Trofeo Pirelli Am

Emanuele Maria Tabacchi (Rossocorsa) conquista la pole del Trofeo Pirelli Am con il tempo di 1:52.933. Matus Vyboh (Scuderia Praha) si piazza alle spalle del primatista della classe e davanti a Johnny Laursen (Formula Racing).

Coppa Shell

Nella Coppa Shell Tani Hanna (Formula Racing) è il più veloce della classe, andando a prendersi anche il punto previsto per la pole, che può essere prezioso per la conquista del titolo. James Weiland (Rossocorsa) sigla il secondo miglior crono, mentre il secondo nella classifica generale di categoria, Eric Cheung (Formula Racing) segue in terza posizione.

Coppa Shell Am

Henrik Jansen (Formula Racing) conquista la pole e si candida per la vittoria, con la speranza di poter effettuare una rimonta nella classifica che vede momentaneamente al comando Agata Smolka (Rossocorsa). La polacca in questo turno è attardata, posizionandosi in sesta posizione. Secondo miglior tempo per Alexander Nussbaumer (Scuderia Ghm) e terzo Ingvar Mattsson (Scuderia Autoropa).